Home Ieros
Ieros
informazione Ieros

Consulenza sicurezza il sito web

Consulenza sicurezza sito web

 Servizi su come mettere in sicurezza il sito web: monitoraggio

Non sai come proteggere un sito web e vuoi una consulenza?
La sicurezza del sito web è sempre trascurata, mentre è un lato molto importante del progetto di marketing online, con risvolti che coinvolgono aspetti economici, la privacy, la riservatezza, ed altre questioni delicate ma possono riguardare anche il posizionamento organico nei motori di ricerca, SEO.
Per mettere in sicurezza il sito web per sintetizzarlo in 4 punti occorre:
svolgere determinate analisi, ma per fortuna vi sono diversi tool anche gratuiti, che possono fare una prima analisi,
poi serve comprendere che grado di sicurezza occorre per il progetto online
successivamente prevedere i vari passaggi per alzare il grado di sicurezza
infine prevedere un monitoraggio
Tutto questo va messo in correlazione alle reali esigenze aziendali ed anche alla spesa che l'azienda vuole destinare,
a volte è necessario cambiare hosting.
Ogni anno decine, centinaia di siti sono attaccati da hacker, causando migliaia di danni ed anche il semplice potenziale cliente che accede al sito web non protetto potrebbe essere infettato da un virus,  o cadere vittima di furto dati sensibili, tutto questo potrebbe danneggiare la reputazione della impresa.
Occorre valutare se vi sia un valore finanziario, legato al sito web, o sia fonte di controversie, comunque la prima cosa da fare è analizzare il server che deve essere protetto ed aggiornato (gli aggiornamenti risolvono problematiche anche legate alla sicurezza prima non valutate correttamente).
Se tutto è stato configurato correttamente, con le misure di sicurezza idonee, i tuoi rischi sono molto bassi.

Come faccio a sapere se il mio sito è compromesso?


Vi sono attacchi hacker per i quali si può fare poco o mitigare il danno, ma per il 99% la tua azienda non è oggetto del loro interesse.
Ma come capire se il tuo sito web è stato attaccato?
Un accesso eccessivo giornaliero di utenti sul vostro sito web
Reindirizzamenti a pagine che non conosciamo
Utilizzo di banda sul vostro hosting fuori dal comune
Accesso ad una cartella del vostro sito da parte di alcuni utenti
Segnalazione da parte di Google o dell'Hosting.
Cosa puoi fare per aumentare la sicurezza del tuo sito web?
Aggiorna sempre i plugin
Qualità dei componenti aggiuntivi
Non utilizzare plugin che non servono
L’utilizzo dei plugin può a volte risultare una prassi incompleta.

Gli attacchi più comuni al sito web

Vediamo principali attacchi al sito web:

  1. Attacco a DoS (Denial of Service) e DDoS (Distributed Denial of Service), sono continue richieste, che si accumulano e
    sovraccaricano il sistema e impedirgli in questo modo di soddisfare le richieste comuni degli utenti, nel primo caso l'attacco proviene da una unica fonte nel secondo caso da più fonti.

  2. Web Spoofing: in pratica di clona il sito inducendo in errore gli utenti in modo da rubare dati personali o di pagamento.

  3. Cross Site Scripting (o XSS in termini tecnici). L'XXS si ha quando pezzetti di codice malevolo sono inseriti su una pagina del sito web, in questo modo si manipola un'azione o comportamento.

  4. Attacco al SQL (Structured Query Language) che normalmente è utilizzato per effettuate le interrogazioni ai database: viene modificato il normale funzionamento per tranne un vantaggio o un danno.

  5. Malware sono la minaccia più comune ma molto diversificata, infatti hanno scopi differenti e molto personalizzati (es. Trojan, spyware, ecc.)

 Analizziamo e mettiamo in sicurezza il tuo sito web, e ci occupiamo prevalentemente di prevenzioni ma possiamo assisterti anche se sei sotto attacco   richiesta informazioni

 

fb Ieros Marketing Coach Instagram Ieros twitter Ieros marketing SEO Coaching Pinterest Ieros Ieros s.r.l.  P.I. 12377181008. Copyright - 2021 -  Lavoro  -  Mappa sito  -  Privacy