Agenzia web marketing Ieros
Ieros
informazione Ieros

Come ottimizzare sito web Blogger


Come ottimizzare sito web blogger

Ottimizzare sito web e blogger

Come avere maggiore visibilità per un marketing online convincente


Occorre fare subito una premessa, l'ottimizzazione di un sito web è differente dall'ottimizzazione di un blog sviluppato con Blogger di Google, almeno per alcuni aspetti specifici, mentre i fattori basilari, principali, sono identici.

Normalmente il proprietario di un sito web vorrebbe "più clienti", ma per averli occorre avere ponderato una serie di questioni in sequenza ordinata, non mi riferisco al web marketing, cioè online o alla SEO, posizionamento organico, ma al marketing generale, strategico e marketing mix.

Tali decisioni sono la premessa giusta su cui poi costruire, di conseguenza, un buon marketing online.

L'ottimizzazione migliore è quella che viene pianificata con la realizzazione del sito web, successivamente occorre sempre giungere a compromessi, noi di Ieros web agency di Roma possiamo offrire diversi pacchetti e agire su tutti gli aspetti del web Marketing e la SEO.


Avere più clienti significa in pratica generare più traffico al sito o blog (Blogger, è un'applicazione di Google che consigliamo di utilizzare e di cui siamo esperti, ne abbiamo gestiti e creati centinaia, e possiamo farvi molti esempi di ottimi posizionamenti SEO).
SEO servizio ottimizzazione

L'ottimizzazione per la SEO in Blogger o sito web on-page prevede l'attenzione su molti aspetti, di seguito ne elenchiamo alcuni, per tutte le altre questioni consultare le altre informazioni presenti sulle pagine del sito Ieros.

  1. Scrivere titoli accattivanti e convincenti, che sintetizzino i contenuti.

  2. Utilizzare un content marketing ponderato in base al tema e agli utenti.

  3. Sul sito utilizzare contenuti completi, mentre sul blog contenuti più brevi e basati su notizie. I contenuti devono essere scritti in prospettiva del lungo periodo e devono essere utili. 

  4. Se si riesce ad utilizzare video, grafiche informative e pezzi chiari, e convenienti, è sempre un valore aggiunto.

  5. Non si dimenticare la call to action, la chiamata all'azione: cosa vogliamo che faccia il visitatore...

  6. Tenere conto della gerarchia dei contenuti e dei link.

  7. Avere un link building naturale

  8. Prestare attenzione alla SEO on-page. L'ottimizzazione SEO dei contenuti per i motori di ricerca è importante.

  9. Curare le meta descrizioni con attenzione, mentre ragionando con approssimazioni ci vorrebbero molte correzioni.

  10. Usare il testo alternativo dell'immagine.

  11. Rendere leggera la grafica, coerente, semplice.

  12. Scegliere le maggiori parole chiavi su cui concentrarti, coerenti con i tuoi obiettivi e target.

  13. Scegliere il target di parole chiave a coda lunga.

  14. Contenuti originali di alta qualità senza link di spam.

  15. Optare per un hosting professionale.

  16. Curare la sicurezza de sito web o del blog.

  17. Prestare attenzione alla scelta del dominio.

  18. Aprire un Guest Blogging e gestiscilo in maniera seria e senza spam.

  19. Rendere il sito veloce, e responsive, migliorare la velocità di caricamento del sito è un fattore importante.

  20. Non sottovalutare la sicurezza del tuo sito web.

  21. Pianificare la registrazione nei motori di ricerca.

  22. Creare una sitemap HTML e XML, e se riesce anche una sitemap per immagini.

  23. Ottimizzare il file .htaccess.

  24. Gestione del sito web continua e costante.

  25. Gestire Google My Business o comunque aprire la scheda local SEO.

  26. Prevedere un social media marketing SMM in linea con il profilo: creare pagine social: Facebook.

  27. Aumentare i followers, commenti, like sui social media: Facebook, Instagram, Twitter, Tumblr, Pinterest ecc. Fare uso dei social media, privilegiando quelli che sono più vicini al tuo target, infatti non è sufficiente produrre ottimi contenuti, occorre essere proattivi.

  28. Richiedere aiuto ad un consulente di web marketing esperto su questioni importanti.

  29. Prevedere promozione web: online SEO mirate.

  30. Per avere più visibilità e dati da valutare, occorre utilizzare la pubblicità con campagne a pagamento: SEA Ads., sia sui motori di ricerca Ads di Google (pubblicità testuale o display).

  31. Si te stesso con passione, impegno e divertiti.

Se vuoi richiedere una consulenza per uno o più degli aspetti indicati sopra, o conosce come essere in prima pagina su Google, richiedi una consulenza di un nostro esperto consulente web marketing, o del nostro responsabile, migliore consulente SEO, dott. Giacomo Gallo

Richiedi un preventivo gratuito a Ieros agenzia web marketing di Roma in base alle tue esigenze ti offriremo un servizio su misura, chi ci ha scelto non ci ha piú lasciato...  informazione Ieros